abbattimento

Abbattimento di 17 alberi di Olmo

Siamo stati chiamati ad intervenire in un parco a Torre del Lago per abbattere diciasette Olmi (Ulmus Campestris) dopo che avevano subito un forte attacco dalla Grafiosi: La Grafiosi Dell’olmo è una malattia provocata da un fungo ascomicete, che, in parole povere provoca la chiusura dei vasi che conducono la linfa alle foglie, inibiscono il trasporto della linfa nelle foglie e di conseguenza l’ingiallimento delle stesse che molto velocemente smettono di fotosintetizzare portando alla morte di rametti e branche dell’Albero.

Abbiamo deciso di eseguire abbattimenti al piede visto che alcune piante non erano molto sicure, e non potendo entrare con la piattaforma.

Siamo riusciti ad eseguire gli abbattimenti in sicurezza senza recare danni a cose grazie anche ai vari corsi che come ditta ci impegniamo a fare per poter garantire ai clienti tutta la professionalità possibile richiesta nel mondo del nostro lavoro.

Dopo aver eseguito gli abbattimenti siamo passati alla messa a dimora di nuovi alberi, cambiando il tipo di pianta visto che nel periodo delle pioggie il terreno tende a ristagno di acqua.

Come varietà abbiamo scelto dei pioppi che messi alla giusta distanza avranno una crescita molto veloce e di conseguenza riusciremo ad riavere dei bellissimi alberi in tempi abbastanza brevi, e sopratutto avremo degli alberi che non soffriranno per i ristagni di acqua.